Picchiò anziano a Calimera: medico reintegrato con decurtazione dello stipendio

Alzò le mani ad una persona anziana che si era recata presso il suo studio per una consulenza: Vicenzo Refolo, medico di base di 55 anni, è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione con pena sospesa lo scorso 24 Luglio dal Gip. La Direzione Generale dell’ASL, con firma del Direttore Generale, in data 15 Settembre ha deciso di reintegrare il medico con una decurtazione del 20% dello stipendio.